Oggi pubblichiamo su BooksandBooks i due volumi di “La vita in Palermo cento e più anni fa” scritti da Giuseppe Pitrè, antropologo, letterato e scrittore. Nasce a Palermo nel 1841, dove morirà nel 1916. Conosciuto come il più grande studioso delle tradizioni popolari, in particolare siciliane ma si interessa anche di altre regioni d’Italia. Nel corso della sua vita ha realizzato diverse opere che raccolgono e testimoniano gli usi e i costumi della Sicilia.

Alla sua città, Palermo, ha dedicato questi due volumi che raccontano in modo minuzioso la vita che si svolgeva nel capoluogo siciliano e nei suoi dintorni. Il periodo storico in cui si colloca l’opera, è la seconda metà del settecento. Pitrè, in entrambi i volumi, suddivide l’opera in capitoli dedicati ad aspetti specifici della società del tempo. Ad esempio, parla dello stato economico e politico, dei nobili, di artigiani e della gente comune. Analizza vari aspetti della tradizione popolare come il ballo, la musica, il canto e le opere letterarie più in voga. Ci racconta dei duelli, di dame, della moda, della giustizia, della sanità e di tantissimi altri elementi sociali.

Quest’opera è di grande valore perchè Pitrè riesce a dare un quadro quasi completo della società e dei luoghi palermitani del settecento. Descrive dettagliatamente i palazzi, le piazze, le case, addirittura interi quartieri. Grazie a questi due volumi sappiamo molte cose che altrimenti sarebbero andate perse. Oltre a informarci sulla vita delle varie classi sociali, traccia i paesaggi urbani di Palermo e dell’area circostante durante l’ultimo ventennio del settecento.

Tramite i racconti e le testimonianze che Pitrè raccoglie in quest’opera letteraria, riusciamo a capire meglio le radici e la cultura del popolo siciliano. Entriamo nella vita quotidiana, privata e pubblica d’ individui che appartengono a ogni classe sociale. Un libro che ci aiuta a comprendere un pezzo importante della storia di Palermo.

Scarica gratis l’ebook de “La vita in Palermo cento e più anni fa. Vol.1”

Scarica gratis l’ebook de “La vita in Palermo cento e più anni fa. Vol.2”

Ringraziamo il Bed and Breakfast a Palermo Giardino di Ballarò, per aver collaborato nella realizzazione dell’ebook e nella stesura di questo articolo. Il b&b è situato nel centro storico di Palermo, nella zona dell’ Albergheria , luogo che viene citato spesso nelle narrazioni del libro di Pitrè. La struttura stessa del bed and breakfast, è parte del palazzo nobiliare Conte Federico. Nei due volumi di “La vita in Palermo cento e più anni fa”, Pitrè menziona famiglie e personaggi che sono vissuti in questi luoghi.