Booksandbooks mette a disposizione gratis l’ebook l’unica opera narrativa di Niccolò Machiavelli: Belfagor Arcidiavolo. Fu scritta tra il 1518 e il 1527 ed è nota anche come La favola di Belfagor Arcidiavolo o Il demonio che prese moglie. Ambientata al tempo di Carlo d’Angiò re di Napoli, rappresenta una satira dei costumi della Firenze contemporanea all’autore e si inserisce nella tradizione antifemministica, popolare e morale. Fu pubblicata per la prima volta nel 1545, rimaneggiata, nella raccolta Rime e prose volgari di Monsignor Giovanni Brevio, che la presentò come propria opera originale; fu Bernardo Giunti, nel 1549, a pubblicarla per la prima volta a Firenze attribuendone correttamente la paternità a Machiavelli.

Plutone, re dell’Inferno, decide di mandare un diavolo sulla terra a vivere da uomo ammogliato, per verificare se è vero che la vita coniugale è peggiore dell’Inferno. Invia Belfagor, con una forte somma di denaro e diversi diavoli trasformati in servitori: dovrà sposarsi e restare sulla terra dieci anni. Belfagor, diventato uomo, va a vivere a Firenze e si sposa, finendo vittima della moglie che lo costringe a contrarre un debito dopo l’altro. Il povero diavolo deve fuggire, inseguito dai creditori. Viene salvato da un contadino, Gianmatteo del Brica. Per compensarlo, promette di farlo diventare ricco come esorcista delle indemoniate. Belfagor infatti penetra nel corpo di alcune donne e ne esce quando il contadino glielo chiede.

Fattolo diventare ricco, Belfagor si dichiara indisponibile ad aiutarlo ulteriormente; e in effetti quando Gianmatteo viene chiamato dal Re di Francia per liberare dal demonio la figlia, si rifiuta di andare in suo soccorso. Gianmatteo, rischiando di essere condannato a morte, organizza una beffa ai danni di Belfagor facendogli credere che stia per giungere la moglie: il diavolo si spaventa a tal punto che lascia la fanciulla e fugge per sempre nell’Inferno. Il mondo umano è davvero peggiore di quello infernale! Così l’assunzione del punto di vista di un diavolo serve in realtà per smascherare gli egoismi, le cattiverie, gli inganni e la dimensione infernale della vita umana.

scarica gratuitamente l’ebook in italiano de “Belfagor Arcidiavolo” di Niccolò Machiavelli