Nel corso della storia della musica sono state diverse le pubblicazioni che hanno animato la volontà, da parte di fan e ascoltatori di un certo tipo di musica, di rapportarsi ad una precisa realtà musicale e artistica, anche attraverso la lettura di fatti, aneddoti e narrazioni biografiche presenti all’interno di un volume ben preciso. Per questo motivo, sono diverse le biografie e i libri sul rock che si sono moltiplicati nel corso degli anni, e che meritano di essere letti per la loro bellezza e, soprattutto, per la grande quantità di informazioni che sanno donare. Ecco quali sono i migliori libri sul rock da leggere per avere uno sguardo complessivo sulla realtà del genere musicale stesso.

 

Rock Bazar

 

Il primo tra i migliori libri sul rock da leggere è Rock Bazar di Massimo Cotto. Si tratta di un libro incredibilmente interessante, se si vogliono conoscere tutti gli aneddoti e le curiosità su un artista o su una band rock che ha fatto la storia. Tante piccole narrazioni, che non si risparmiano nell’utilizzo di toni scurrili, che rendono molto chiara ed esemplificativa la realtà relativa alla vita e alla carriera di una rockstar, dal suo inizio fino ai momenti culminanti della stessa. Una pubblicazione molto interessante, che merita di essere approfondita e che porterà anche ad avere qualche informazione in più circa la propria band o il proprio artista preferito.

 

Il sogno di un hippie

 

Secondo tra i migliori libri sul rock da leggere è Il sogno di un hippie, che si propone attraverso la biografia di Neil Young. Il cantautore in questione ha segnato la storia della musica attraverso un quarantennio di carriera, dettato dalla pubblicazione di 36 album, che l’hanno ovviamente portato a sperimentare diversi generi musicali, dal rock ‘n’ roll al country, passando per il folk, il blues, la techno e tanto altro. Attraverso narrazioni, curiosità, aneddoti e spiegazioni e descrizioni di album, singoli e altri prodotti discografici, si può riassumere in poche centinaia di pagine la vita di un artista che ha segnato la storia della musica e dell’arte, cambiando la irreversibilmente.

 

Io, Suzy e i Led Zeppelin

 

Una delle pubblicazioni più importanti, dal punto di vista narrativo e sentimentale, che possano essere lette circa la storia del rock e delle sue componenti principali. Il contesto è quello del 1972, dettato dalla realizzazione di un concerto dei Led Zeppelin a Glasgow, che porta migliaia di persone ad azzuffarsi per l’acquisto del biglietto del concerto. Contemporaneamente, la narrazione di Jimi Hendrix, Janis Joplin and Sonny Boy Williamson domina, anche attraverso uno sguardo tutt’altro che terreno, il quadro complessivo della splendida opera letteraria di Martin Millar. Un grande omaggio ai Led Zeppelin e, allo stesso tempo, al rock in generale.

 

Born To Run

 

Ultimo tra i migliori libri rock da leggere è Born To Run di Bruce Springsteen, che racconta la vita di The Boss attraverso una splendida autobiografia che non si risparmia nei dettagli, nell’ironia e nell’originalità della narrazione. Il volume parte dall’esperienza con la E Street Band al Superbowl, del 2009, e pone l’accento su numerosissime narrazioni e caratterizzazioni di tipo quotidiano, che arricchiscono la vita del cantante statunitense che l’hanno reso celebre nel corso della storia del rock e della musica in generale.