Ormai l’estate è arrivata e con essa la voglia di evadere con la mente, di rilassarsi, di concedersi del tempo per se stessi leggendo un bel libro magari distesi sotto l’ombrellone.

Anche se stiamo vivendo un periodo storico molto delicato, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e probabilmente in molti resteranno in città, nulla vieta di “viaggiare con la fantasia”, grazie alla lettura che vi aiuterà a vivere nuove avventure.

Ovviamente, per aiutarvi nella scelta, è stata stilata una lista di 11 libri che assolutamente non potrete lasciarvi scappare.

I titoli dell’estate 2020

Vediamo nel dettaglio quali sono i libri consigliati per l’estate 2020.

1- “Bastava chiedere. Dieci storie di femminismo quotidiano” di Emma

Noi donne riusciamo a fare più cose contemporaneamente, e ciò più che un complimento viene inteso come un buon motivo per far fare tutto a noi.

Alle donne, questa storia comincia a stare stretta poiché nel 2020, i compiti vanno divisi equamente tra uomo e donna nell’ambito lavorativo e nel contesto familiare.

Ecco il pensiero di Emma, una blogger, fumettista e ingegnere informatico che ha scritto questo libro affrontando il tema con ironia.

2- “La vita bugiarda degli adulti” di Elena Ferrante

Dalla penna della scrittrice de “L’Amica geniale”, un romanzo che tratta il tema dell’età adulta, dell’identità e della genetica, avvalendosi nuovamente di due protagoniste femminili, la piccola Giannina e sua zia Vittoria.

La storia si svolge in una Napoli divisa tra quartieri alti e bassifondi rionali.

 3- “Persone normali” di Sally Rooney

 Parla dell’amore irrisolto tra i giovani Marianne e Connel, vittime di sentimenti contrastanti che li portano ad allontanarsi e a riavvicinarsi più volte lasciandoli insoddisfatti.

4- “Io sono bella” di Stella Pecollo

Biografia della show girl che con il tempo impara a convivere con il suo corpo e ad accettarsi per quello che è.

Né il “Decalogo dell’amor proprio”, illustra le dieci regole per amarci per quello che siamo.

5- “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda

Il libro parla del viaggio di Enaiatollah, un ragazzo che viaggia tra Asia ed Europa affrontando le difficoltà che la vita gli sottopone, come lavori faticosi e inappaganti e la ricerca continua della libertà essendo nato in un posto disagiato.

6- “Le pagine della nostra vita” di Nicholas Sparks

 Racconto emozionante di natura sentimentale, che vede la storia d’amore tra Noah ed Ellie, consumarsi tra eventi tragici che ne aumenteranno l’intensità.

7- “Il diritto di contare” di Margot Lee Shetterly

 Le protagoniste sono tre donne afroamericane, che si nascondono dietro alla missione spaziale Apollo 11.

Katherine, Mary e Dorothy tre “calcolatori umani” i cui meriti vennero riconosciuti solo in seguito.

 8- “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee

Libro del 1960 ma estremamente attuale poiché parla di un’accusa infondata verso un uomo afroamericano, affrontando così il tema della discriminazione razziale.

9- “L’atlante delle donne” di Joni Saeger

Ci permette di osservare il mondo delle donne, analizzandone le condizioni di vita, le prospettive professionali e la violenza di genere.

10- “La grande Caterina” di Carolly Erickson

Biografia dell’imperatrice russa che governò con coraggio, interfacciandosi con vari uomini ma non perdendo mai la sua classe.

11- “Ali d’argento” di Camilla Läckberg

Giallo scandinavo, sequel de “La gabbia dorata” dove ritroviamo Faye alle prese con temi quali tradimento, vendetta e solidarietà femminile.