Con la quarantena in atto e il lockdown, c’è stato più tempo libero da trascorrere in casa. E, in tal senso, non sono mancati i libri da leggere. Ecco una breve guida dei migliori volumi da consultare nel 2020.

Noi te ne consigliamo alcuni usciti da poco e altri ‘evergreen’. Tra quelli usciti nel 2020, nota di merito per il testo ‘Odiare l’odio. Dalle grandi persecuzioni del Novecento alla violenza sui social: le conseguenze tragiche di una malattia del nostro tempo’ di Walter Veltroni. Il volume parla di come l’odio stia prendendo sempre più piede ed è necessario che non ritorni poiché non fa bene a nessuno.

L’odio sembra una valvola di sfogo per chi è in difficoltà, soprattutto se in certi casi resta impuniti. E i social network non fanno altro che, spesso, incrementare questa forma di comunicazione.

Menzione anche per il giallista Carlo Lucarelli con il suo ‘L’ inverno più nero. Un’indagine del commissario De Luca’. Un libro che rispecchia la modalità dell’autore che, per chi lo conosce, si è reso protagonista di diversi best seller proprio in merito a indagini che i protagonisti dei suoi libri dovevano fare. Questa volta c’è il commissario De Luca che deve indagare per tre committenti diversi, i quali spesso si intrecciano creando anche dei contrasti.

Hai presente la famosa espressione “Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali di altri”? Ecco, è diventata famosa con il libro di Orwell ‘La Fattoria degli animali’ dove, al netto degli ideali di uguaglianza sociale, c’erano animali che avevano sconfitto il vecchio dittatore.

Con l’intento di creare una società più giusta, però, c’era sempre il fatto che chi prendeva il potere aveva dei diritti ‘superiori’ rispetto agli altri.

Chiudiamo la nostra guida con il Premio Strega Marta Barone con il volume ‘Città Sommersa’ uscito nel gennaio 2020. In questo testo c’è un po’ di tutto: la ricerca di una propria identità, un mistero da scoprire, una voce che guida e i conti da fare con la vita.

Ecco, quindi, le nostre quattro proposte per i libri da leggere nel 2020. Abbiamo voluto inserire anche un testo che ha fatto la storia (tra l’altro all’epoca ebbe delle notevoli difficoltà nell’essere pubblicato) perché viviamo un periodo complesso e chissà che non ci aiuti a capire meglio alcune situazioni. E tu quale libro hai letto o stai leggendo nel 2020?