Il più famoso puzzle di tutti i tempi che va in moda da oltre un secolo, dal 1913 quando Arthur Wynne, un giornalista di Liverpool, pubblicò il primo cruciverba nella gazzetta “New York World”.

Affrontare un cruciverba può ” affollare ” la punta della lingua. Sai di conoscere le risposte al 3 in verticale e 5 in orizzontale , ma le parole non escono. Quindi, quando ti sei arreso e sei passato a un altro indizio, arriva un sollievo benedetto. La risposta inafferrabile ti viene all’improvviso, cristallina. I processi che portano a quel lampo di intuizione possono illuminare molte delle curiose caratteristiche della mente umana.

Le parole crociate possono riflettere la natura dell’intuizione, suggerire il modo in cui recuperiamo le parole dalla nostra memoria e rivelare una sorprendente connessione tra la risoluzione di enigmi e la nostra capacità di riconoscere un volto umano.

I cruciverba possono essere un ottimo modo per passare il tempo. Se sei una di quelle persone che adorano risolvere i cruciverba, sarai felice di sapere che la scienza ha spiegato perché questo specifico tipo di puzzle fa bene al cervello.

Ecco alcuni dei benefici perché dovete risolvere il più famoso tipo di puzzle nel tempo libero:

  • Ampliare il vocabolario – Questo non è un gioco da ragazzi, ma la quantità di persone che non pensano davvero all’utilità dei libri di puzzle e alla costruzione del vocabolario veloce significa che ha fatto questo elenco
  • Competenze di ragionamento – I puzzle non solo ti fanno pensare in quella lingua, ma ti fanno anche usare quelle abilità di ragionamento, questo è un passo molto importante per la fluidità.
  • Ortografia – Decifrare correttamente un cruciverba richiede anche l’ortografia esatta, che per alcuni può significare esercitarsi in quelle abilità del dizionario!
  • Identificare e comprendere i termini utilizzati – i puzzle sono ottimi per tutti i livelli e possono aiutare a costruire il ritmo da cui si identificano e comprendono i termini chiave.
  • Differenze tra parole o frasi simili – I puzzle possono davvero aiutare ad apprendere le differenze tra parole simili. Il che potrebbe fare la differenza nel “stare disteso” o “mentire” in inglese!
  • Promuovere l ‘”apprendimento attivo” che coinvolge il lettore con il materiale in modo più efficiente rispetto all’apprendimento passivo.

I cruciverba non sono mai abbastanza facili da risolvere, nonostante il livello più semplice disponibile. Devi scervellarti per risolverne uno.

Ma come per ogni altra cosa, un piccolo aiuto per cruciverba come Cruciv.it è sempre ben accolto.

Il sito è un motore di ricerca, il quale offre in modo semplificato la ricerca della nostra parola mancante. La ricerca si può fare tramite descrizione della parola oppure per lettere mancanti nelle griglie.

In oltre offre la possibilità a tutti di poter ampliare il “dizionario” del sito aggiungendo frasi, descrizioni e parole nuove.

Uno strumento indispensabile per tutti gli appassionati di parole crociate.

Buona fortuna nel vostro prossimo cruciverba!